Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Zucca’

. . . con zenzero

 

 

La zucca è un ortaggio che ho scoperto tardi,ma sto recuperando alla grande,e la preparo in tutte le salse.

Ultima mia trovata è questa di aggiungere una mela alla zucca per preparare una vellutata da leccarsi i baffi 🙂

La spolverata di zenzero in polvere da poi quel tocco “chic” che fa di questa vellutata un piatto da prima sera.

Il l’ho preparata nel Bimby,non ho usato alcun tipo di grasso,per cui è un piatto light ma gustossissimo.

 

Ingredienti per due porzioni

 

350gr di zucca tagliata a cubetti

1 mela smith

acqua

dado vegetale

zenzero in polvere

 

Ho messo nel boccale la zucca e la mela tagliata a tocchetti,ricoperti con acqua e un cucchiaio di dado vegetale(preparato da me),fatto cuocere per 20 minuti a vel.3.

A fine cottura ho frullato il tutto a turbo per 3o secondi,impiattato e spolverato con zenzero in polvere.

 

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Stefania “Inventa…Mela”

 


Annunci

Read Full Post »

E si care amiche questa volta vi presento una ricetta salata.

La zucca è un ‘ortaggio che si trova facilmente in questo periodo,e si presta a numerose usi,avendone un bel pò da smaltire  ho pensato di conservarla un pò sott’olio e dopo una rapida ricerca in rete sono arrivata alla ricetta di Nanny di Cookforum,il suo nome è una garanzia quindi non ci ho pensato due volte ed ho fatto la sua ricetta.


Ingredienti


Zucca
sale grosso
olio EVO
aceto
vino bianco

aglio,menta,peperoncino


Tagliare la zucca a cubetti di 2 o 3 cm oppure a bastoncini e disporla in un colapasta alternata a sale grosso,quando gli strati sono terminati coprire con un piattino e disporre sopra un peso.Lasciare così per circa 5 ore.

Portare a bollore aceto e vino bianco in proporzione di 2:1 (1litro di aceto  1/2 litro di vino bianco) versare la zucca,far riprendere il bollore e lasciare solo per 2 minuti,versare in un colapasta e fare scolare per bene con un peso sopra per qualche ora.

Preparare a parte un trito di aglio,menta e peperoncino,versare la zucca ben colata,condire con un pò di olio,mescolare il tutto e versare nei vasetti sterilizzati,ricoprire di olio e chiudere.


E’ pronta da mangiare dopo una settimana,e si mantiene anche 1 anno.


E adesso permettetemi di ringraziare Antonella,ho scoperto il suo blog da poco grazie a Lei,ed è grazie ad Antonella se sono riuscita a rendere il mio blog “poliglotta” 🙂

Read Full Post »

Dalla mia amica Libera ho letto del contest lanciato dal blog “Il Luppolo selvatico”dal titolo molto significativo “Le mani nella marmellata”.ora se c’è una cosa che mi piace fare dopo le torte decorate sono proprio le conserve sia dolci che salate.

Avrei voluto partecipare al contest con la mia marmellata di zucca e arancie,ma avendola postata prima del 1 aprile sono fuori per regolamento.

Così sempre Lei mi ha suggerito di tentare qualche altro abbinamento con la bella zucca arancione che troneggiava sul mio tavolo in compagnia di alcune pere,quindi perchè non tentare una confettura di zucca e pere? Ma detta così la vedevo ancora misera,e ho pensato di aggiungerci un pò di zenzero che fa sempre “chic” 🙂

Ingredienti


300gr di zucca tagliata a pezzettini

200gr di pera tagliata a pezzettini

200gr di zucchero

succo di limone

1 cucchiaino di zenzero in polvere


Per prima cosa ho messo la zucca la pera il succo di limone e lo zucchero in una pentola di acciaio e lasciato macerare per 12 ore in frigo,trascorso questo tempo ho aggiunto il cucchiaino di zenzero e messo la pentola sul fuoco,fatto cuocere a fuoco dolce rigirando ogni tanto per poco più di un’ora.Ho invasato la confettura ancora calda senza preoccuparmi di fare il sottovuoto perchè volevo assaggiarla subito.

Direi che l’accoppiata degli ingredienti non è niente male,lo zenzero si sente poco,forse bisognerebbe farla riposare un pò di più?Una cosa è certa,la prossima volta raddoppio le dosi 🙂


Con quest confettura partecipo al contest

Read Full Post »