Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 16 marzo 2010

Papum è un pasticcere ligure che molto generosamente ha  reso pubbliche alcune sue ricette,tra cui queste colombine,per le istruzioni su come si preparano vi rimando direttamente da lui ,l’unica mia variaziante in questa ricetta è il lievito madre che ho sostituito al lievito di birra allungando i tempi di lievitazione,fra parentesi metto le mie variazioni.


Ingredienti

500 gr di Farina Manitoba
100 gr di Zucchero
100 gr di Burro
5 gr Sale
20 gr Lievito di birra (150gr di lievito madre)
2 Uova
1 Tuorlo
Vaniglia
Scorza d’arancia grattata
circa 170 gr Acqua


PROCEDIMENTO

Impastare tutti gli ingredienti con metà acqua.
Quando si è formata la palla, aggiungere poco per volta il resto dell’acqua
Quando l’impasto risulta liscio ed elastico, metterlo a lievitare per 1 ora in un luogo caldo.(io ho fatto lievitare 4 ore)



.Preparare una glassa con 200gr di zucchero semolato,100gr di farina e acqua quanto basta per ottenere una pappetta da poter spennellare senza che coli.
Spolverare con zucchero semolato e zucchero a velo
.

Trascorsa l’ora di lievitazione, tagliare dei pezzi da 100 gr.e procedere seguendo le sue istruzioni.Formate le colombine,porre a lievitare in un posto caldo fino al raddoppio.(io ho fatto lievitare tutta la notte) preparare una glassa con 200gr di zucchero semolato,100gr di farina e acqua quanto basta per ottenere una pappetta da poter spennellare senza che coli,splverare con zucchero semolate e zucchero a velo,in forno caldo a 220° per 10 minuti circa.

L’impasto è ottimo anche per preparare delle semplici brioche per la prima colazione.

E infine un pensiero di speranza e di augurio…..che queste colombine possano volare lontano a portare la pace in quella parte di mondo dove c’è gente che non conosce il significato di questa parola.



Pubblicità

Read Full Post »