Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 17 dicembre 2009

La prima volta che ho avuto modo di assaggiare questo ciambellone,sono rimasta veramente sbalordita,in genere non amo molto mangiare i dolci,ma questo mi ha sorpreso piacevolmente  prima di tutto per la sua morbidezza,e poi per il suo gusto particolare. Lo chiffon in questione era aromatizzato alla mandorla,e me ne aveva fatto dono la mia amica Angelica la prima volta che sono andata a trovarla a casa sua.

Questo l’ho preparato per regalarlo ad una mia amica,mi auguro che sia di suo gradimento 🙂

Ingredienti:

285gr farina oo;

300gr di zucchero un pò macinato;

6 uova grandi più qualche albume se si ha a disposizione;

195ml di acqua;

120ml di olio di mais;

1bustina lievito per dolci,1 bustina da 8gr di cremor tartaro;

pizzico sale,scorza limone,bacca o aroma vaniglia.

Uniamo in sequenza:farina,zucchero,lievito e sale setacciati in una grossa ciotola fare il buco al centro e unire ancora senza amalgamare olio,tuorli,acqua,scorza,aromi e lascia cosi’….nel frattempo montare a neve fermissima gli albumi con il cremor tartaro.

Riprendiamo l’imsieme degli altri ingredienti e amalgamiamo con lo sbattitore fino ad avere un composto liscio e omogeneo.a questo punto uniamo in 2-3 tempi gli albumi al composto delicatamente ma benissimo,versiamo il tutto nello stampo originale non imburrato e mettere in forno caldo a 160gradi per 50minuti e 175 gradi per circa 10 minuti.

A cottura ultimata prendere lo stampo e lo capovolgerlo sul collo di una bottiglia,in questo modo lasciarlo raffreddare come i panettoni ne gioverà il suo interno umidissimo e morbido.

Ed eccolo qui vestito a festa 🙂

Read Full Post »